spazio
destraitalia.it spazio sito di informazione politica della destra italiana spazio
spazio
spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio
spazio
spazio
politica
notizia inserita il 26/04/2018
spazio
spazio spazio
spazio
Champions, polizia britannica incrimina i due ultrà giallorossi.
spazio
di ansa
spazio
Liverpool appenderà maglia Sean Cox all'Olimpico. Uefa "choc, provvedimenti severissimi"
spazio
Sono stati incriminati dalla giustizia britannica due italiani, tifosi romanisti, arrestati a Liverpool per le violenze fuori dallo stadio prima di Liverpool-Roma e sfociate nel grave ferimento di un supporter dei Reds, Sean Cox, di 53 anni, ora in coma. I due sono Filippo Lombardi, 20 anni, a cui la Merseyside Police contesta il reato d'aggressione e lesioni gravi contro Cox, e Daniele Sciusco, di 29, accusato invece più genericamente di disordini violenti. Si attende ora che la South Sefton Magistrates Court formalizzi il fermo.

Secondo quanto riferito da fonti legali, i duè ultrà dovranno comparire davanti al giudice inglese entro 28 giorni. Nei loro confronti, viene confermato dagli avvocati, l'accusa non è più di tentato omicidio: per Sciusco l'accusa è stata derubricata in "disordini violenti", mentre per Lombardi le accuse sono di lesioni gravissime e "disordini violenti". I due sono stati trasferiti nel carcere di Liverpool dove dovranno restare fino al giorno del processo.

"Possiamo confermare - si legge in una nota della polizia locale - che i nostri detective hanno incriminato due uomini italiani in seguito agli incidenti avvenuti all'Anfield martedì 24 aprile in cui un 53enne è rimasto seriamente ferito. Il 20enne Filippo Lombardi è stato incriminato per tumulti e per aver inflitto lesioni fisiche gravi; il 29enne Daniele Sciusco per disordini violenti". "Entrambi - prosegue la polizia britannica - restano in detenzione e devono comparire di fronte alla South Sefton Magistrates Court oggi. Mentre la vittima rimane ricoverata in condizioni critiche presso il Walton Neurological Centre". Cox, come riportano i media, è un imprenditore di 53 anni originario di Dunboyne, nella contea irlandese di Meath, ed è padre di tre figli. Era arrivato dall'Irlanda con dei familiari per assistere all'andata della semifinale di Champions del Liverpool, sua squadra del cuore.

La maglia del St. Peter's GAA Club, società di calcio gaelico di Dunboyne di cui è membro Sean Cox - il tifoso in fin di vita dopo gli scontri prima della gara tra Liverpool e Roma - sarà appesa nello spogliatoio del Liverpool nella semifinale di ritorno di Champions League che i Reds giocheranno il 2 maggio all'Olimpico contro la Roma. La notizia è riportata dall'Irish Sun, secondo cui il club inglese ha richiesto la maglietta al circolo irlandese per poterla appendere nello spogliatoio della squadra di Klopp all'Olimpico. Una fonte citata dal giornale ha spiegato che il St. Peter's GAA Club "è a conoscenza della richiesta e si sta organizzando. I giocatori e i dirigenti del Liverpool sono profondamente sconvolti per quello che è successo a Sean. La richiesta per la maglia è stata fatta e Sean verrà ricordato prima della partita a Roma. Il messaggio del club è questo: You'll Never Walk Alone".
I fatti - Un tifoso dei Reds in coma, due romanisti arrestati e accusati di tentato omicidio, l'Uefa "scioccata" dagli incidenti registrati nei pressi di Anfield, Liverpool "sconvolto", e Roma ancora una volta al centro dell'attenzione della scena europea per il comportamento violento dei propri tifosi. Il day-after della semifinale d'andata di Champions League è a tinte fosche, con un bilancio degli scontri gravissimo. Sean Cox, il 53enne irlandese rimasto a terra dopo i tafferugli, è ricoverato al Walton Neurological Center e versa in condizioni critiche. I familiari hanno riferito ai media che sarebbe in coma, con gravi danni al cervello causati dai colpi sferrati - secondo le ricostruzioni della polizia - con cinte, bastoni e un martello. La moglie del tifoso dei Reds, secondo altri parenti sentiti dal Mirror e dal Liverpool Echo, si starebbe chiedendo in queste ore "se non sia il caso di lasciarlo andare".

Per l'aggressione stati arrestati due ultrà romanisti - Filippo Lombardi e Daniele Sciusco. I due sono stati identificati dagli agenti della Digos della Questura di Roma inviati in Gran Bretagna per collaborare al dispositivo di sicurezza messo in atto dalla polizia locale. La polizia italiana ha avvertito i colleghi della presenza del gruppo ultrà 'Fedayn' a Liverpool e proprio con il suo arrivo vicino allo stadio sono avvenuti i violenti incidenti in cui il tifoso dei Reds è stato ferito. Gli agenti italiani hanno individuato il gruppo, una quarantina di persone bloccate dalla polizia inglesi per essere riprese con video e identificate e quindi fatte entrare comunque nello stadio. Durante la partita gli uomini della Digos han visionato i filmati e identificato Sciusco e Lombardi, entrambi già noti come appartenenti al gruppo ultrà, come due dei responsabili degli incidenti.

Successivamente i due sono stati bloccati sempre da parte della Digos e poi sottoposti a fermo. L'Uefa si è detta "profondamente scioccata" per quello che ha definito come un "vile e ignobile attacco" che certamente provocherà "provvedimenti severissimi. "Prima di decidere sulle potenziali accuse disciplinari", tuttavia, ha precisato di essere "in attesa di ricevere i rapporti completi". Il rischio è che nella prossima riunione della Commissione disciplinare prevista per il 31 maggio si arrivi a dure sanzioni per la Roma, che potrebbero portare anche alla squalifica dell'Olimpico. I giallorossi vantano altri precedenti finiti nella black list, come gli scontri con il Galatasaray nel 2002.

Preoccupa ora la semifinale di ritorno con oltre cinquemila tifosi inglesi attesi per la gara dell'Olimpico.
« tutte le news
« tutte le discussioni
« tutte le opinioni
spazio » solo le news di politica
» solo le news di cultura
» solo le news di attualità
spazio invia un commento a questo articolo
stampa questa pagina
spazio
spazio
Segnala questo articolo ad un amicospazio spazio
spazio
scrivici
spazio
spazio
scrivici
destraitalia@destraitalia.it
spazio
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio spazio
speciale dal mondo spazio speciale enti locali
dal mondo spazio enti locali
spazio spazio spazio
spazio
spazio
spazio
cerca nel sito


spazio
spazio
news
spazio spazio
spazio
spazio
Governo: M5s-Lega, 'Passi in avanti'. Domenica nomi al Quirinale
spazio
Iran: Guterres,'Usa non lasci accordo sul nucleare, pericolo guerra
spazio
Champions, polizia britannica incrimina i due ultrà giallorossi.
spazio
Siria: scintille fra Trump e Macron, Comey attacca il presidente
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Paolo VI e Romero santi in Vaticano il 14 ottobre
spazio
E' morto Paolo Villaggio. La figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"
spazio
Palermo capitale italiana della cultura
spazio
Un libro di foto per raccontare i 70 anni dell'Unicef. In collaborazione con Ansa
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Strage a Gaza, 59 morti, anche una neonata
spazio
Choc a Roma: autobus in fiamme in pieno centro, a via del Tritone. Una donna leggermente ustionata
spazio
Twitter agli utenti, 'cambiate password'
spazio
Duplice attacco in Afghanistan: almeno 29 morti a Kabul, anche otto giornalisti
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Poveri universitari, ecco perché non riescono più a pagarsi gli studi
spazio
Toglie i rifiuti dalla spiaggia e viene multata
spazio
Il bimbo di 15 mesi piange, mamma e figli cacciati dal bus: "Infastidiva il conducente"
spazio
Gaza, Netanyahu: "Operazione potrà richiedere tempo"
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
USA. POLIZIA SPARA A NERO DISARMATO
spazio
Burkina Faso, anti-governativi incendiano il Parlamento
spazio
Casa Bianca, Usa sono in guerra con Isis
spazio
Vivian e Alice, insieme da 72 anni, oggi spose:
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Crocetta, discariche? No deriva camorra
spazio
MAZARA, DISPOSTO IL PAGAMENTO DI 410 MILA EURO IN FAVORE DI BELICE AMBIENTE
spazio
MAZARA, COMPLETATI I LAVORI DI ARREDO URBANO NEL LARGO “SANTO VASSALLO”
spazio
MAZARA, DOMANDE PER LE BORSE LAVORO
spazio
spazio
spazio
inizio pagina spazio powered by Redstone multimedia Redstone multimedia
spazio
spazio