spazio
destraitalia.it spazio sito di informazione politica della destra italiana spazio
spazio
spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio
spazio
spazio
politica
notizia inserita il 02/03/2018
spazio
spazio spazio
spazio
Dazi Usa su acciaio, Trump: 'Guerre commerciali giuste e facili da vincere'
spazio
di ansa
spazio
Analisti: vendite Usa e Italia penalizzano titoli auto, misure statunitensi sull'acciaio colpiscono costruttori giapponesi
spazio
"Quando un Paese (gli Usa) perde molti miliardi di dollari nel commercio con praticamente ogni Paese con cui fa affari, le guerre commerciali sono giuste e facili da vincere". Lo scrive il presidente Donald Trump su Twitter difendendo la sua proposta sui dazi su acciaio e alluminio. "Per esempio, quando siamo sotto di 100 miliardi di dollari con un certo Paese e loro fanno i furbi, non facciamo più affari con loro - e vinceremo alla grande. E' facile!", ha aggiunto. La Germania "boccia" gli annunci di Washington sui dazi sull'alluminio e sull'acciaio, e ritiene che "questa misura unilaterale non sia la soluzione del problema" nel settore. Lo ha detto il portavoce del governo tedesco, Steffen Seibert, in conferenza stampa a Berlino, commentando gli annunci dei dazi di ieri sera da parte di Donald Trump. Il governo tedesco "valuterà gli effetti sull'economia tedesca e su quella europea", ha aggiunto. La Cina chiede "moderazione" nel protezionismo commerciale dopo la mossa Usa sui dazi all'import di acciaio e alluminio: "il commercio globale sarebbe danneggiato se i Paesi seguissero l'esempio degli Stati Uniti" ha detto la portavoce del ministero degli Esteri Hua Chunying, nel corso della conferenza stampa pomeridiana.

L'effetto dei dazi che il presidente Usa Donald Trump vuole introdurre sui metalli importati frena anche i listini europei, dopo aver affossato Wall Street e le principali borse asiatiche. La peggiori sono Milano (-1,2%) e Francoforte (-1%), precedute da Parigi (-0,85%), Madrid (-0,71%) e Londra (-0,27%), abituata con la Brexit a muoversi autonomamente rispetto ai listini continentali. In calo (-0,7%) le vendite al dettaglio in Germania a febbraio, attese in rialzo dello 0,7%. Negativi i futures su Wall Street in vista degli indici dell'Università del Michigan su fiducia, aspettative economiche e inflazione. Pesano Fca (-5%), Volkswagen (-2,11%) e Peugeot (-2,08%) dopo le vendite di auto in Italia. Sul fronte dell'acciaio cedono Voestalpine (-2,14% a Vienna), OutoKumpu (-1,76% a Helsinki), ArcelorMittal (-1,61% a Parigi) e Thyssenkrupp (-1,66%) a Francoforte.

Fca: sempre più pesante a Milano (-6%) - Appare sempre più pesante Fca in Piazza Affari, dove il titolo cede il 6% a 16,01 euro in una mattinata difficile per l'intero comparto dell'auto in Europa, con i rivali che cedono in media il 2%. All'indomani delle vendite in calo in Italia a febbraio (-10%) segnano il passo anche Exor (-4,16%), a monte della catena di controllo, Ferrari (-3,6%) e Cnh (-3,73%).

Analisti, vendite Usa e Italia penalizzano titoli auto - Pesano sui listini europei i titoli automobilistici a partire da Fca (-5,41%) e Ferrari (-3%), precedute da Volkswagen (-2,65%) e Daimler (-2,16%), mentre Bmw (-1,85%), Renault e Peugeot (-1,9%) entrambe, cedono meno del 2%. Tra le cause indicate dagli analisti di Goldman Sachs ci sono le vendite di auto, "in calo del 2% anno su anno" e soprattutto una situazione di "debolezza sul lato dei consumatori, nonostante i continui incentivi alle vendite" che si traducono nel "quarto mese consecutivo di calo delle vendite negli Usa dopo la ripresa di settembre/ottobre a seguito degli uragani Harvey e Mari". Secondo Morgan Stanley "le vendite di auto negli Usa sono calate molto lo scorso anno per le auto (-13%)", nonostante la tenuta del settore dei veicoli commerciali (+4%), associate ai "rischi macroeconomici che spaventano gli investitori". Proprio ieri, poi, sul mercato italiano le immatricolazioni sono scese dell1,42% in febbraio, e le vendite di Fca del 10,85%. Gli analisti di Fidentiis, invece, puntano il dito sul rialzo dei prezzi globali dell'acciaio, che penalizzano il comparto delle quattro ruote. Sullo sfondo, poi, ci sono i dazi di Trump sull'acciaio, che, sempre secondo gli Fidentiis, potrebbero "pesare per il 2-5%" sui margini dei costruttori giapponesi. Proprio questa mattina a Tokyo Honda ha ceduto il 3,78%, Mazda il 2,92%, Toyota il 2,37%, Subaru il 2,12% e Nissan l'1,38%, mentre a Seul Hyundai ha lasciato sul campo il 3,41%.
« tutte le news
« tutte le discussioni
« tutte le opinioni
spazio » solo le news di politica
» solo le news di cultura
» solo le news di attualità
spazio invia un commento a questo articolo
stampa questa pagina
spazio
spazio
Segnala questo articolo ad un amicospazio spazio
spazio
scrivici
spazio
spazio
scrivici
destraitalia@destraitalia.it
spazio
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio spazio
speciale dal mondo spazio speciale enti locali
dal mondo spazio enti locali
spazio spazio spazio
spazio
spazio
spazio
cerca nel sito


spazio
spazio
news
spazio spazio
spazio
spazio
Il Papa in Lettonia: la vita abbia il primato sull'economia
spazio
Diciotti, Conte: 'Basta accoglienza indiscriminata'
spazio
Libia: Violenti scontri a 6 km dal centro. 47 morti e 129 feriti in otto giorni.
spazio
Salvini: non togliamo 80 euro e non aumentiamo Iva
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Paolo VI e Romero santi in Vaticano il 14 ottobre
spazio
E' morto Paolo Villaggio. La figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"
spazio
Palermo capitale italiana della cultura
spazio
Un libro di foto per raccontare i 70 anni dell'Unicef. In collaborazione con Ansa
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Miss Italia, vince Carlotta Maggiorana
spazio
Aumenta la fame nel mondo, 821 milioni le persone colpite
spazio
Brasile: candidato presidente Bolsonaro accoltellato da simpatizzante Lula, stabile ma salta campagna
spazio
Ponte Morandi,in 13 conoscevano la pericolosità della struttura
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Poveri universitari, ecco perché non riescono più a pagarsi gli studi
spazio
Toglie i rifiuti dalla spiaggia e viene multata
spazio
Il bimbo di 15 mesi piange, mamma e figli cacciati dal bus: "Infastidiva il conducente"
spazio
Gaza, Netanyahu: "Operazione potrà richiedere tempo"
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
USA. POLIZIA SPARA A NERO DISARMATO
spazio
Burkina Faso, anti-governativi incendiano il Parlamento
spazio
Casa Bianca, Usa sono in guerra con Isis
spazio
Vivian e Alice, insieme da 72 anni, oggi spose:
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Crocetta, discariche? No deriva camorra
spazio
MAZARA, DISPOSTO IL PAGAMENTO DI 410 MILA EURO IN FAVORE DI BELICE AMBIENTE
spazio
MAZARA, COMPLETATI I LAVORI DI ARREDO URBANO NEL LARGO “SANTO VASSALLO”
spazio
MAZARA, DOMANDE PER LE BORSE LAVORO
spazio
spazio
spazio
inizio pagina spazio powered by Redstone multimedia Redstone multimedia
spazio
spazio