spazio
destraitalia.it spazio sito di informazione politica della destra italiana spazio
spazio
spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio
spazio
spazio
cultura
notizia inserita il 14/04/2005
spazio
spazio spazio
spazio
INAUGURAZIONE MOSTRA PERSONALE DI GIUSVA PECORAINO
spazio
di s.d.v.
spazio
EXTROART – ORATORIO S.STEFANO PROTOMARTIRE
Piazza del Monte di pietà, 5 - Palermo
23 APRILE 2005

spazio
“Pensando qualcosa”

Un noto critico d’arte italiano rifletteva, durante uno dei suoi incontri pubblici, sul numero esiguo di artisti donna, giustificandolo con una sorta di paradosso muliebre: le donne, così generose nel loro ruolo di dare alla luce la vita umana, non hanno bisogno di creare null’altro, fosse anche un ineguagliabile capolavoro.
Tesi affascinante, questa della maternità come sublimazione dell’espressione artistica, che tuttavia trova numerose dimostrazioni contrarie.

Senza scomodare le grandi donne della pittura, ma rimanendo nella realtà a noi più vicina, Giusva Pecoraino è un esempio paradigmatico, che smentisce in pieno il nostro critico.

Con la sua ispirazione energica, a tratti trasgressiva, sempre fedele a se stessa, pur rinnovandosi, Pecoraino - protagonista della nuova mostra promossa dalla Provincia Regionale di Palermo ed il Centro Internazionale Multimediale d’Arte Contemporanea EXTROART, nell’ambito del lungo ciclo di appuntamenti d’arte organizzati negli spazi ritrovati del cinquecentesco Oratorio di S. Stefano Protomartire, nel cuore del centro storico della città – trasmette una voglia di comunicare dirompente ed efficacissima, tocca le corde emotive più sottili e armoniose, riuscendo ad entrare nell’immaginario dell’osservatore con la forza dell’icona, la vibrazione dello stupore.


Ben venga dunque la critica – anche quella che gioca sui paradossi – per invitare il pubblico allo stupore continuo di un’opera, ma anche l’impressione individuale e privatissima che un artista come Pecoraino offre al suo pubblico, in un dialogo a due che suggella un misterioso rapporto di confidenza e di emozione.

L’obiettivo di questa mostra è proprio questo: parlare a tutti i cittadini senza sofismi. Un messaggio semplice ma intrigante, che è diventato ormai un filo conduttore della nostra azione sul territorio.

La mostra resterà aperta dal 23 aprile al 7 maggio 2005 orari: tutti i giorni dalle 16.00 alle 19.00 sabato 9.30/12.30 chiuso domenica e festivi.
« tutte le news
« tutte le discussioni
« tutte le opinioni
spazio » solo le news di politica
» solo le news di cultura
» solo le news di attualità
spazio invia un commento a questo articolo
stampa questa pagina
spazio
spazio
Segnala questo articolo ad un amicospazio spazio
spazio
scrivici
spazio
spazio
scrivici
destraitalia@destraitalia.it
spazio
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio spazio
speciale dal mondo spazio speciale enti locali
dal mondo spazio enti locali
spazio spazio spazio
spazio
spazio
spazio
cerca nel sito


spazio
spazio
news
spazio spazio
spazio
spazio
Salvini: 'La Tav si farà, il progetto verrà soltanto rivisto'
spazio
Brexit: Pil Gb +0,2% nel trimestre,-0,4% a dicembre
spazio
Migranti, Di Maio: pronti a un incidente diplomatico con l'Olanda
spazio
Mogherini, pronti a chiudere Sophia
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Paolo VI e Romero santi in Vaticano il 14 ottobre
spazio
E' morto Paolo Villaggio. La figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"
spazio
Palermo capitale italiana della cultura
spazio
Un libro di foto per raccontare i 70 anni dell'Unicef. In collaborazione con Ansa
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Vasto incendio a Cogoleto (Genova): sfollati e scuole chiuse. La A10 riapre solo verso Savona
spazio
Incendio nella nuova tendopoli di San Ferdinando, un morto
spazio
Migranti: nave Mediterranea ferma davanti Lampedusa. Salvini: 'Non entrano'
spazio
Vaccini: da oggi a scuola soltanto con il certificato
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Poveri universitari, ecco perché non riescono più a pagarsi gli studi
spazio
Toglie i rifiuti dalla spiaggia e viene multata
spazio
Il bimbo di 15 mesi piange, mamma e figli cacciati dal bus: "Infastidiva il conducente"
spazio
Gaza, Netanyahu: "Operazione potrà richiedere tempo"
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
USA. POLIZIA SPARA A NERO DISARMATO
spazio
Burkina Faso, anti-governativi incendiano il Parlamento
spazio
Casa Bianca, Usa sono in guerra con Isis
spazio
Vivian e Alice, insieme da 72 anni, oggi spose:
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Crocetta, discariche? No deriva camorra
spazio
MAZARA, DISPOSTO IL PAGAMENTO DI 410 MILA EURO IN FAVORE DI BELICE AMBIENTE
spazio
MAZARA, COMPLETATI I LAVORI DI ARREDO URBANO NEL LARGO “SANTO VASSALLO”
spazio
MAZARA, DOMANDE PER LE BORSE LAVORO
spazio
spazio
spazio
inizio pagina spazio powered by Redstone multimedia Redstone multimedia
spazio
spazio