spazio
destraitalia.it spazio sito di informazione politica della destra italiana spazio
spazio
spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio
spazio
spazio
politica
notizia inserita il 25/11/2006
spazio
spazio spazio
spazio
ELEZIONI/PM RICONTANO SCHEDE BIANCHE,SU DEGALIO SCONTRO FRA POLI
spazio
di red.gancia-apc
spazio
Fini: ricontare tutto. Bertinotti: voto legittimo. Sircana: ho dubbi
spazio
Alla fine, toccherà forse alla magistratura trovare il bandolo della matassa che ormai avvolge le elezioni politiche 2006 e che Enrico Deaglio e Beppe Cremagnani con il loro film-inchiesta 'Uccidete la democrazia' hanno contribuito a infittire. I magistrati romani, che ieri hanno aperto un fascicolo sui presunti brogli elettorali, hanno infatti in mente di procedere ad un riconteggio delle schede bianche sulla base dei verbali di scrutinio nei seggi, per poi confrontare questi dati con quelli diffusi dal Viminale. E carta, dicono i pm, alla fine canterà.

Intanto, a prendere posizione per le istituzioni sono il presidente aggiunto della Corte di Cassazione, Vincenzo Carbone e quello della Camera dei Deputati, Fausto Bertinotti.
"La Cassazione - fa sapere Carbone - non è a conoscenza del numero delle schede bianche o nulle, nè del numero di voti validi riportati in ciascun seggio. Per quanto riguarda l'elezione del Senato della Repubblica - aggiunge Carbone - la legge non prevede alcun intervento dell'Ufficio elettorale centrale nazionale costituito presso la Corte di Cassazione".

Per Bertinotti, poi, "i risultati elettorali sono corrispondenti all'esercizio del voto da parte dei cittadini e le osservazioni fatte da diverse parti hanno incontrato un lavoro ineccepibile degli organismi che hanno controllato i risultati". Per questo, taglia corto Bertinotti, "la legittimità è pienamente garantita".

Chi invece si divide è la politica attiva. A scendere in campo sono i due portavoce dei candidati premier di aprile: Romano Prodi e Silvio Berlusconi. Silvio Sircana, alfiere di Prodi, in una intervista alla 'Nazione' ha fatto sapere di aver sempre avuto "qualche interrogativo" a proposito di brogli il 10 aprile.
"Il crollo delle schede bianche è sorprendente", ha precisato Sircana, sottolineando di essere "molto cauto" quando "si passa dagli interrogativi alle risposte". Detto questo, per il portavoce del premier "bisogna comunque eliminare tutti i dubbi", perchè "la democrazia è un bene prezioso".

L'opinione di Paolo Bonaiuti, portavoce di Berlusconi, arriva a metà pomeriggio. "L'accertamento dei voti e la proclamazione spetta alle Corti d'Appello e alla Cassazione. Quelli che fornisce il ministero dell'Interno sono solo dei dati informativi, quindi tutto questo pateracchio, che è stato montato ad arte, è per me un'intelligente manovra di depistaggio rispetto alla nostra richiesta di riconteggio delle schede e ai dubbi che avevamo avanzato". Anche l'ex ministro dell'Interno, che gestì le elezioni, entra in scena. "Non mi presto ad un'operazione di propaganda per un filmetto che sarebbe passato sotto silenzio - dice infatti Beppe Pisanu - in questi casi ride bene chi ride ultimo". La denuncia di Deaglio non è credibile nemmeno per il leader del Carroccio Umberto Bossi. "I brogli elettorali - assicura - li ha fatti la sinistra." Chi parte lancia in resta è il presidente di An, Gianfranco Fini. Ricontiamo tutte le schede, è la sua richiesta, come, fa notare l'ex vicepremier, la Cdl chiede dal giorno successivo alle elezioni. E al fianco di Fini si schierano anche la Lega Nord e l'Udc, con Roberto Calderoli e Lorenzo Cesa.

Nel centrosinistra, invece, si fa sempre più forte la "richiesta di chiarezza", che arriva da quasi tutti i partiti dell'Unione.
Per il segretario dei Ds, Piero Fassino, quella portata avanti da Deaglio e Cremagnani "è una denuncia su cui bisogna interrogarsi e a cui dare risposte. Credo che ci siano sedi istituzionali e politiche che lo possono fare, a partire dagli organismi parlamentari deputati a certificare la regolarità degli eletti".
Intanto, Antonio di Pietro, leader dell'Italia dei Valori, chiede un "commissione parlamentare d'inchiesta" che faccia luce su questa vicenda.
« tutte le news
« tutte le discussioni
« tutte le opinioni
spazio » solo le news di politica
» solo le news di cultura
» solo le news di attualità
spazio invia un commento a questo articolo
stampa questa pagina
spazio
spazio
Segnala questo articolo ad un amicospazio spazio
spazio
scrivici
spazio
spazio
scrivici
destraitalia@destraitalia.it
spazio
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio spazio
speciale dal mondo spazio speciale enti locali
dal mondo spazio enti locali
spazio spazio spazio
spazio
spazio
spazio
cerca nel sito


spazio
spazio
news
spazio spazio
spazio
spazio
Salvini: 'La Tav si farà, il progetto verrà soltanto rivisto'
spazio
Brexit: Pil Gb +0,2% nel trimestre,-0,4% a dicembre
spazio
Migranti, Di Maio: pronti a un incidente diplomatico con l'Olanda
spazio
Mogherini, pronti a chiudere Sophia
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Paolo VI e Romero santi in Vaticano il 14 ottobre
spazio
E' morto Paolo Villaggio. La figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"
spazio
Palermo capitale italiana della cultura
spazio
Un libro di foto per raccontare i 70 anni dell'Unicef. In collaborazione con Ansa
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Vasto incendio a Cogoleto (Genova): sfollati e scuole chiuse. La A10 riapre solo verso Savona
spazio
Incendio nella nuova tendopoli di San Ferdinando, un morto
spazio
Migranti: nave Mediterranea ferma davanti Lampedusa. Salvini: 'Non entrano'
spazio
Vaccini: da oggi a scuola soltanto con il certificato
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Poveri universitari, ecco perché non riescono più a pagarsi gli studi
spazio
Toglie i rifiuti dalla spiaggia e viene multata
spazio
Il bimbo di 15 mesi piange, mamma e figli cacciati dal bus: "Infastidiva il conducente"
spazio
Gaza, Netanyahu: "Operazione potrà richiedere tempo"
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
USA. POLIZIA SPARA A NERO DISARMATO
spazio
Burkina Faso, anti-governativi incendiano il Parlamento
spazio
Casa Bianca, Usa sono in guerra con Isis
spazio
Vivian e Alice, insieme da 72 anni, oggi spose:
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Crocetta, discariche? No deriva camorra
spazio
MAZARA, DISPOSTO IL PAGAMENTO DI 410 MILA EURO IN FAVORE DI BELICE AMBIENTE
spazio
MAZARA, COMPLETATI I LAVORI DI ARREDO URBANO NEL LARGO “SANTO VASSALLO”
spazio
MAZARA, DOMANDE PER LE BORSE LAVORO
spazio
spazio
spazio
inizio pagina spazio powered by Redstone multimedia Redstone multimedia
spazio
spazio