spazio
destraitalia.it spazio sito di informazione politica della destra italiana spazio
spazio
spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio spazio
spazio
spazio
attualità
notizia inserita il 16/01/2006
spazio
spazio spazio
spazio
REGIONI: VENETO VUOLE AUTONOMIA FISCALE,TRENTO BENEDICE
spazio
di red./ansa-diego decarli
spazio
GOVERNATORI GALAN E DELLAI METTONO A PUNTO STRATEGIA PER ROMA
spazio
E' piu' di una tregua: tra Veneto e Trentino oggi e' stata siglata la pace dopo settimane di tensione scatenate dal referendum di Lamon, cioe' da un atto politico-amministrativo voluto dai cittadini del piccolo comune montano, per ottenere l' annessione al Trentino e beneficiare della sua speciale autonomia, con i relativi vantaggi economici.

Aveva ipotizzato di scatenare una confronto a tutto campo per disporre delle stesse prerogative amministrative del Trentino, ma poi il governatore del Veneto, Gianfranco Galan, da buon manager pragmatico ha capito che rischiava un lungo, inutile e snervante confronto di posizioni, esattamente come avvenne nella prima guerra mondiale, con il fronte posizionato proprio a cavallo tra Veneto e Trentino.
E cosi', mentre a livello nazionale salgono i toni dello scontro tra centrodestra e centrosinistra per l' avvicinarsi delle elezioni politiche, tra le due realta' amministrative, poste su opposte posizioni politiche, in tempi record e' stata raggiunta oggi una pace costruttiva.

Entro questa settimana Galan predisporra' un disegno di legge-voto finalizzato a dare alla Regione Veneto autonomia fiscale, e questo con la benedizione del governatore della Provincia autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, che oggi ha garantito il pieno appoggio all' iniziativa.
''Inutile percorrere una strada lunghissima, carica di ostacoli e problemi qual' e' la riforma costituzionale per cercare un' autonomia totale - ha commentato Galan -, che tra l' altro necessita di passi parlamentari e costituzionali molto lunghi. Con questa iniziativa nel 2006 - ha aggiunto - il Veneto deve avere il proprio federalismo fiscale''.
In tempi brevi il disegno di legge-voto verra' presentato alle forze politiche del Veneto e quindi al Trentino, all' Alto Adige e al Friuli Venezia Giulia, le tre realta' del Nord-Est che godono di autonomia speciale. Un passo che prelude alla discussione in Consiglio regionale della legge, che per l' appunto fa voto al Parlamento di occuparsi della materia. Invita cioe' Roma ad attuare compiutamente il tema del federalismo fiscale, concedendo al Veneto maggiori disponibilita' finanziarie e quindi la possibilita' di intervenire in modo piu' incisiva nel governo della realta' locale.

Trentino-AA e Friuli Venezia Giulia non sono piu' visti come rivali, ma utilizzati per tirare una importante e decisiva volata al Veneto, che desiste quindi dal mettere in dubbio lo status quo. Una sorta di accordo bi-partisan (Trentino e Fvg sono governati dal centrosinistra, il Veneto dal centrodestra) su un tema scottante, perche' il Veneto si trova ormai da tempo schiacciato nel Nord-Est autonomista e in difficolta' a gestire le proprie politiche, come avviene nelle altre due regioni, proprio per mancanza di disponibilita' finanziarie.
Un tema pienamente condiviso da Lorenzo Dellai. ''Il Trentino - ha detto - e' disponibile a lavorare assieme al Veneto per raggiungere l' obiettivo del federalismo fiscale. Va premiata la logica della cooperazione e della collaborazione''.
E dopo la tempesta, insomma, e' scattata non la tregua ma la pace. ''Il Veneto non ha nessun interesse a scalfire cio' che altri hanno ottenuto - ha affermato Galan -, quindi la nostra proposta di disegno di legge-voto non tocchera' assolutamente, in alcun modo, l' autonomia del Trentino. Certo e' importante sapere che nella nostra battaglia coraggiosa verso il federalismo fiscale abbiamo al nostro fianco un alleato che si chiama Trentino''.

A chiosare per ultimo e' stato Dellai. ''Il Trentino lavora per costruire alleanze - ha concluso - pur nella peculiarita' di percorsi storici e finanche di interessi espressa dai diversi territori. Anche perch‚ alla fine, il nostro comune interlocutore rimane Roma''.
Nel Nord-Est, insomma, e' ancora inverno e le battaglie politiche nazionali di primavera sono lontane.

« tutte le news
« tutte le discussioni
« tutte le opinioni
spazio » solo le news di politica
» solo le news di cultura
» solo le news di attualità
spazio invia un commento a questo articolo
stampa questa pagina
spazio
spazio
Segnala questo articolo ad un amicospazio spazio
spazio
scrivici
spazio
spazio
scrivici
destraitalia@destraitalia.it
spazio
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio spazio
speciale dal mondo spazio speciale enti locali
dal mondo spazio enti locali
spazio spazio spazio
spazio
spazio
spazio
cerca nel sito


spazio
spazio
news
spazio spazio
spazio
spazio
Salvini: 'La Tav si farà, il progetto verrà soltanto rivisto'
spazio
Brexit: Pil Gb +0,2% nel trimestre,-0,4% a dicembre
spazio
Migranti, Di Maio: pronti a un incidente diplomatico con l'Olanda
spazio
Mogherini, pronti a chiudere Sophia
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Paolo VI e Romero santi in Vaticano il 14 ottobre
spazio
E' morto Paolo Villaggio. La figlia: "Ora sei di nuovo libero di volare"
spazio
Palermo capitale italiana della cultura
spazio
Un libro di foto per raccontare i 70 anni dell'Unicef. In collaborazione con Ansa
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Vasto incendio a Cogoleto (Genova): sfollati e scuole chiuse. La A10 riapre solo verso Savona
spazio
Incendio nella nuova tendopoli di San Ferdinando, un morto
spazio
Migranti: nave Mediterranea ferma davanti Lampedusa. Salvini: 'Non entrano'
spazio
Vaccini: da oggi a scuola soltanto con il certificato
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Poveri universitari, ecco perché non riescono più a pagarsi gli studi
spazio
Toglie i rifiuti dalla spiaggia e viene multata
spazio
Il bimbo di 15 mesi piange, mamma e figli cacciati dal bus: "Infastidiva il conducente"
spazio
Gaza, Netanyahu: "Operazione potrà richiedere tempo"
spazio
spazio
speciali
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
USA. POLIZIA SPARA A NERO DISARMATO
spazio
Burkina Faso, anti-governativi incendiano il Parlamento
spazio
Casa Bianca, Usa sono in guerra con Isis
spazio
Vivian e Alice, insieme da 72 anni, oggi spose:
spazio
spazio
spazio
spazio spazio
spazio
spazio
Crocetta, discariche? No deriva camorra
spazio
MAZARA, DISPOSTO IL PAGAMENTO DI 410 MILA EURO IN FAVORE DI BELICE AMBIENTE
spazio
MAZARA, COMPLETATI I LAVORI DI ARREDO URBANO NEL LARGO “SANTO VASSALLO”
spazio
MAZARA, DOMANDE PER LE BORSE LAVORO
spazio
spazio
spazio
inizio pagina spazio powered by Redstone multimedia Redstone multimedia
spazio
spazio